Covid-19 info e aggiornamenti. Scopri le nostre misure di sicurezza. Vedi i dettagli

Squalo toro

Area tematica:  Tunnel aux requins
Nome scientifico:  Carcharias taurus
Classe:  Cordati
Ordine:   Vertebrati
Sottordine:   Condritti (pesci cartilaginei)
Famiglia:   Odontaspididae
Sottofamiglia:   Carcharias
Continente:  America centrale e Caraibi
Habitat:  Océans et mers
Alimentazione:  Piscivore
Peso:  90 - 160 kg
Dimensione:  2 - 3.2 m
altphoto altphoto

Lo squalo toro ha un corpo affusolato. La sua colorazione è marrone con occasionali macchie più scure. Il muso è appuntito. Le sue due pinne dorsali sono larghe e di dimensioni quasi uguali e si trovano dietro il corpo. 

 

BIOLOGIA ED ECOLOGIA

Nel periodo di gestazione si sviluppano diversi embrioni. Il più maturo consuma tutti gli altri embrioni della cucciolata e le uova non fecondate che la madre continua a fornire. Essendo l'utero diviso in due, la femmina partorisce al massimo due piccoli che saranno già lunghi 1 metro! Questo fenomeno permette di far nascere cuccioli più grandi e più forti... ma meno numerosi.

 

MINACCE

Lo squalo toro è una vittima della pesca industriale e sportiva.
La sua carne non viene mangiata, ma le sue pinne possono essere rivendute.

SPETTACOLI O INCONTRI

Preservazione
Estinto
Estinto in natura
In pericolo critico
In pericolo
Vulnerabile
Vicino alla minaccia
Minima preoccupazione
Dati carenti
Non valutato

Biglietto online da

24,90 €