Pavone

Area tematica:  La Voliera della Laguna
Nome scientifico:  Pavo cristatus
Classe:  Uccelli
Continente:  Asia
Habitat:  Foreste tropicali
Alimentazione:  Onnivoro
Peso:  3 - 5 kg
Dimensione:  100 - 200 cm
altphoto

ECOLOGIA E COMPORTAMENTO

Il pavone blu è un uccello sedentario, che vive per la maggior parte dell'anno in gruppi di dimensioni variabili. Questi stormi si disperdono solo all'inizio della primavera: ogni gallo adulto prende la propria strada, seguito da due-cinque femmine. Vive in un paesaggio di colline boscose e trascorre la giornata a terra, all'ombra dei boschetti, per poi tornare al crepuscolo sugli alti alberi per la notte. Uccello naturalmente socievole, il pavone si trova vicino agli insediamenti umani. La vita del pavone è molto regolata. Frequenta lo stesso dormitorio e si nutre ogni giorno nella stessa zona. Allo stesso modo, il maschio sfila in un luogo invariato. Cacciato da tigri e pantere, è il maschio a fungere da segnale di allarme per gli altri animali della foresta. Di solito individua per primo gli animali selvatici e dà l'allarme.

La stagione riproduttiva dura tutta la primavera. Durante il corteggiamento, il maschio, che è il punto di riferimento per le femmine, alza le rettrici e apre le penne della coda. Le femmine accorrono a questo richiamo e, opportunamente, assumono le caratteristiche posture che indicano che sono pronte ad accoppiarsi, appostandosi a terra di fronte al maschio con le ali semiaperte. A questo segnale, il pavone chiude rapidamente il suo magnifico strascico e si accoppia con tutti i pavoni in successione. Qualche tempo dopo, la femmina prepara un nido rudimentale sul terreno, di solito al riparo di un arbusto o di una pianta. In questo nido depone 4 o 5 uova, ma secondo alcuni autori il numero può essere molto più alto. L'incubazione dura 28-30 giorni. La pavonaia aiuta i piccoli a trovare il cibo e talvolta li nutre lei stessa durante i primi giorni di vita.

MINACCE

Il pavone ha approfittato della sua associazione con l'uomo e gli ha dato una grande possibilità di sopravvivenza! È protetto in India, naturalmente, dove è l'uccello nazionale, ma anche in molte altre zone perché è sacro e ha una grande importanza religiosa.

Questa volta è stata la bellezza di un uccello a salvarlo! Il pavone blu è stato trasferito dalla sua terra d'origine in altre parti del mondo occidentale e questo probabilmente lo ha salvato dall'estinzione.

FATTI INTERESSANTI

Gregario, trascorre la notte sugli alberi lontano dai predatori. Pur potendo volare, preferisce camminare, arrampicarsi o correre piuttosto che alzarsi in volo. Agisce come segnale di allarme per gli animali della foresta, individuando per primo i predatori e dando l'allarme con il suo famoso "leone". Si dice che sia in grado di fare il braille o di urlare. Si vedono spesso vicino a branchi di erbivori.

Biglietti online da

34,90 €

Activities
Incontri con gli animali

Incontri con gli animali