30% di sconto

Ottenete uno sconto sui biglietti d'ingresso! Scoprite l'offerta qui.

Capacità riproduttive

Ospitare specie selvatiche è una grande responsabilità: occorre fornire un ambiente favorevole alla riproduzione naturale delle specie ospitate per garantire non solo il loro benessere, ma anche la conservazione delle specie simili in natura. 

Infatti, sempre più specie selvatiche sono purtroppo classificate nella lista rossa dell'IUCN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura).  Garantire il loro mantenimento e la loro riproduzione in un ambiente zoologico grazie a strutture adeguate e personale qualificato è essenziale per la conservazione della biodiversità. Si tratta della cosiddetta conservazione ex-situ.  Vedi pagina sui PEA.

Queste azioni di conservazione ex-situ hanno diversi obiettivi: riproduzione conservativa, rafforzamento delle popolazioni selvatiche, introduzioni nell'ambiente naturale, costituzione di banche genetiche, ricerca applicata alla conservazione...

Nel mondo degli acquari, Marineland è un punto di riferimento nella riproduzione naturale degli squali grigi, con oltre 20 anni di esperienza e circa 250 cuccioli nati qui che hanno popolato altri acquari in Francia e nel mondo. 

La nostra struttura è anche il primo zoo ad essere riuscito a completare il ciclo di vita della tartaruga comune.  DI fatto diversi cuccioli di tartaruga sono nati così grazie all’attenzione minuziosa del team dell’acquario.  Una vera prodezza.  I dati raccolti da queste giovani tartarughe fin dal loro primo giorno di vita colmano una lacuna scientifica nei loro primi anni di vita, finora poco studiati. Grazie a queste nascite, molteplici programmi di ricerca fondamentale sono condotti in collaborazione con il RTMMF e il MNHN.

Facendo leva su una competenza unica e su una rete di collegamenti con tutti i professionisti dell'acquariofilia in Francia e nel mondo, il team di acquariofili ha creato un centro di biorisorse in cui si riproducono specie come le razze a macchie blu, i coralli e diverse specie di pesci tropicali (Aeoliscus strigatus, Gramma dejongi, Pseudanthias squamipinnis). Molti dei pesci di questo centro di biorisorse vanno a popolare altri acquari, evitando così di essere prelevati dalla natura.

Queste capacità di allevamento sono presenti anche nei team dedicati ai cetacei e ai pinnipedi come orche, delfini soffianti, leoni marini, foche...

L'allevamento di tutte queste specie è possibile grazie al costante miglioramento delle strutture,  alle pratiche e alle tecniche di allevamento discusse tra gli esperti dei diversi parchi zoologici europei organizzati in una rete.  

  • Agosto 2023

    Un pulcino di pinguino reale nato il 3 agosto 2023, frutto dell'amore tra Zest e Sweetie. A metà settembre, pesava già 2,3 kg e misurava poco più della metà delle dimensioni di un adulto. Quel peso, lo aveva guadagnato praticamente solo grazie a mamma! Normalmente, nei pinguini, mamma e papà si alternano nell'incubare e nell'alimentare. Questa volta, la divisione dei compiti non è stata equa. Gli allevatori di animali hanno quindi monitorato attentamente lo sviluppo di questo pulcino. Saranno necessari diversi mesi prima che indossi il piumaggio caratteristico dei pinguini reali e possa andare in acqua per nutrirsi in modo autonomo.

  • Luglio 2023

    Il 3 luglio 2023, è nato un pulcino di pinguino saltatore dopo un'incubazione garantita in parti uguali da mamma e papà pinguini. All'inizio di settembre, era ancora facilmente riconoscibile grazie alla sua caratteristica pelliccia e all'assenza di ciuffi sulla testa. In previsione della sua prima muta e dell'aspetto del suo piumaggio adulto. Viene pesato regolarmente e la sua crescita viene monitorata attentamente in questo periodo delicato in ambiente naturale. Successivamente ha guadagnato gradualmente la sua completa autonomia alimentare recandosi da solo a caccia di pesci nell'acqua.

  • Giugno 2023

  • Maggio 2023

    8 pinguini di Humboldt tra il 13 maggio e il 7 giugno 2023. Le squadre zoologiche sono entusiaste di tutte queste nascite nella colonia di pinguini, specialmente con i giovani genitori (alcuni genitori avevano appena 2 anni, mentre questi pinguini di solito raggiungono la maturità sessuale intorno ai 4 o 5 anni). Questo è un segno che questi uccelli sono ben nutriti e vivono in condizioni sociali ed ambientali favorevoli ed è anche dovuto alle temperature miti e alle precipitazioni scarse in questo primo semestre del 2023 sulla Costa Azzurra. L'incubazione e l'allevamento dei pulcini sono garantiti in parti uguali dai due genitori che si prendono cura di loro allo stesso modo, fino a quando i piccoli pinguini iniziano a nutrirsi da soli di pesci. Questa specie (Spheniscus humboldti) vive sulle coste pacifiche del nord del Perù e del Cile, dove le temperature sono simili al clima mediterraneo. Questa specie è classificata come vulnerabile nella lista rossa dell'UICN.

  • Agosto 2022

    Nascita di un pinguino reale allo zoo di Marineland! Un giovane pulcino di pinguino reale è nato a metà agosto, dopo 54 giorni di incubazione. Suo padre e sua madre (o entrambi) a turno lo nutrono. Nei pinguini la parità è rispettata: entrambi i genitori si prendono cura del pulcino tanto quanto l'altro! nuotare. In età adulta, il pinguino reale misura tra 85 e 95 cm, è il secondo più grande tra le 18 specie di pinguini.

  • Luglio 2022

    6 cuccioli di pinguino saltaroccia nati quest'anno! Tra il 26 giugno e il 4 luglio, la squadra di custodi di uccelli marini di Marineland ha avuto il piacere di accogliere 6 adorabili pulcini di pinguino saltaroccia! Il pinguino saltaroccia prende il nome dal fatto che si muove a piccoli balzi e delle 18 specie di pinguini del mondo, esistono 7 specie di pinguini, tutte caratterizzate dalla presenza di ciuffi gialli su ciascun lato della testa . . Le 7 specie di pinguini sono classificate come in via di estinzione (EN) o vulnerabili (VU) nella Lista rossa delle specie minacciate della IUCN.

  • Giugno 2022

  • Aprile 2022

    Nascita di Happy, pinguino di Humboldt: lo zoo di Marineland Côte d'Azur è stato lieto di vedere la nascita di Happy il 5 aprile 2022, frutto dell'amore di Looping e Frenchie, anch'essi nati ad Antibes. Questo è il loro primo pulcino e lo stanno allevando senza alcun intervento da parte dei custodi. Un genitore rimane nel nido quando il secondo va a nutrire. Si alternano quindi durante il giorno, non c'è un lungo viaggio alimentare in questa specie. Il pesce viene lasciato a volontà nelle vasche stimolando la ricerca del cibo e l'alimentazione nell'acqua. Questo stesso pesce verrà rigurgitato dai genitori per nutrire il pulcino fino alla sua autonomia (piume stretto). Gli spazi animali sono progettati in modo che gli animali esprimano il loro comportamento naturale, garanzia del loro benessere.

  • Luglio 2021

  • Maggio 2021

    • Nascita di Picasso, un cucciolo di leone marino
  • 2020

    • Per la prima volta nella storia mondiale dell'acquariologia, le squadre di Marineland, Océanopolis e del Museo Oceanografico di Monaco sono riuscite ad allevare e allevare pesci ascia!
  • Maggio 2020

  • Dicembre 2019

  • Settembre 2019

    • Gli acquariofili di Marineland sono riusciti a riprodurre naturalmente la specie Gramma Dejongi pochi mesi dopo la stessa impresa con il pesce rasoio Aeoliscus strigatus!
  • Agosto 2019

  • Luglio 2019

Activities
Le nostre missioni

Le nostre missioni

Rimani aggiornato